Realtà a Servizio della Carità e della Solidarietà

.

Le varie realtà di volontariato sono coordinate dalla Caritas parrocchiale e svolgono varie attività in coordinamento con le altre realtà parrocchiali, diocesane e cittadine.

.

Associazione di Misericordia

Si impegna in opere di primo soccorso e di intervento nelle pubbliche calamità in sede sia locale, sia nazionale o internazionale. Tutto ciò si attua attraverso le attività di trasporto sanitario, i servizi sociali e la protezione civile.

L'Associazione è aperta da lunedì a sabato dalle 8,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 19,30. Telefono: 095/493936.

Associazione Fratres

Sensibilizza all'importanza della donazione del sangue come gesto di solidarietà e generosità e organizza in modo stabile e periodico raccolte volontarie e gratuite di sangue per alleviare la drammatica carenza di sangue del nostro paese.

Donazione di sangue ogni sabato mattina (8.00 – 11.30). Telefono 095/7128974.

Associazione S. Vincenzo

Ha il suo specifico nell'incontro personale e diretto con il povero, soprattutto quello nascosto, ignorato o rifiutato. Tale incontro si realizza attraverso visite domiciliari oppure nel loro ambiente di vita.

L'incontro tra i volontari si svolge ogni terzo mercoledì del mese alle ore 17,00.

Caritas parrocchiale

Ha il compito di sensibilizzare, animare, promuovere, coordinare il servizio comunitario nei confronti di chi vive una situazione di disagio, all'interno della comunità parrocchiale e nel suo territorio.

.

  • Servizio di volontariato all’Help Center Caritas della Stazione: Collabora con la Caritas diocesana (una domenica al mese) per offrire un servizio di mensa a persone in disagio, poveri e migranti.

.

  • Servizio docce: Offre la possibilità alle persone segnalate dalla Caritas diocesana che si trovano in situazione di disagio (migranti, extracomunitari, persone senza fissa dimora, poveri con alloggi precari...) di potere usufruire settimanalmente di un servizio docce presso i locali parrocchiali. Martedì mattina (9.00 – 12.00)

.

  • Sportello di ascolto Caritas: Accoglie la persona o la famiglia in difficoltà (per povertà, disoccupazione, maltrattamento, solitudine, disagio sociale...) valutando un progetto di aiuto specifico, rispettoso delle capacità e dignità di ciascuno. Venerdì sera (17.00 – 18.30)